2010 – Kecskemét

Kecskemét - 7-8 aŭgusto 2010

la 2010 estis, kruro, la Jaro de la Kontakto. Fakte, ni, unua, transiris la fera kurteno. Kun Pierpaolo la TAE 2010 (Aerarmeo Somero Away) Ni faris ĝin en Kecskemét, en Hungario !

Estis jaroj ekde ni aŭdis pri la tatuo Eŭropo kaj tiel ni iris al kontroli ĝin vi mem: ĝi valoris ŝin, decisamente.

L’organizzazione dell’evento è perfetta: il costo dell’ingresso è di circa 15 € al giorno ma li vale tutti.

Sono presenti aerei di tutto il mondo, e, per la prima volta quest’anno, addirittura 2 F 16I Sufa e 1 C 130 Hercules Israeliani, letteralmente presi d’assalto dai fotografi presenti.In statica erano inoltre presenti Su 27 e An 26 Ukraino, F 15E USAF, Tornado e EF 2000 tedeschi, MiG 21 Lancer Rumeni, e vari altri aerei delle nazioni europee.

Il programma di volo è molto nutrito, dalle 9,00 fino alle 18,00 è praticamente un volo ininterrotto con dimostrazioni di diverse pattuglie acrobatiche (Svizzera, Croata, Turcha e, naturalmente, le nostre Frecce Tricolori) e del meglio dell’Heavy Metal europeo: MiG 29, ekblovo, Gripen, Eurofighter, F 16, F 18, Mirage F 1, MiG 21, mia 24, C 27, AMX, C 17 si sono dati il cambio nel cielo di Kecskemet con ritmi serrati, esibizioni mozzafiato e abbondante uso di flares. La giornata finiva con una simulazione di attacco al suolo con esplosioni e fiamme sulla pista e un dogfight fra MiG 29 e Gripen ungheresi condotto a quote davvero molto basse.

Per tutte due le giornate della manifestazione sono stati presenti all’interno dell’aeroporto anche vari mezzi dell’esercito Ungherese fra cui carri, radar e sistemi missilistici, tutti tipici delle Forze Armate dell’Est.

Sicuramente una fra le più belle manifestazioni a cui abbia mai assistito

Por vi fotojn