2011 – Jesolo Air Show

Jesolo Lido, 11/12 June 2011

Quest’anno i Thunderbirds vengono in Italia e dove vanno? Unica esibizione a Jesolo! E allora cosa aspettiamo? Jesolo…..ARRIVIAMO !!!!

Eccoci allora qui per una 2 giorni a base di mare e aerei. La manifestazione si svolge sul mare e il posto migliore per godersela è dalla battigia. L’albergo che abbiamo prenotato ci offre anche un ombrellone e 2 lettini nella spiaggia privata. Si può chiedere di più?

Il meteo è favoloso e permette di godere dei primi bagni della stagione.

I partecipanti all’Air Show sono ormai i classici: Elicottero SAR ad aprire le danze, seguito da qualche aereo acrobatico, dal Reparto Sperimentale di Volo (C 27, AMX, MB 339 e Eurofighter) e Frecce Tricolori. In questa occasione però ci sono anche loro: i Thunderbirds, l’Air Demonstration Squadron dell’USAF.

L’ultima volta li ho visti ad Aviano, apud 2007. Sono passati solo 4 anni stavolta. L’altra volta il meteo non era stato granché (vedi il report quod) ma stavolta è eccezionale:totale assenza di nuvole e cielo blu con visibilità illimitata.

Le esibizioni passano veloci. Spettacolari come al solito il C 27 che volteggia con la leggerezza di un Pitts e l’Eurofighter con ai comandiBoffBeltrame che lo tira con maestria. L’attesa però è tutta per loro. Quando compaiono i 6 F 16 bianchi si sente un <<oooohhh>> di meraviglia, coperto solo dal rombo di 6 Pratt & Whitney F100-PW-229 in full Military. Grazie alle generose prestazioni di questi motori infatti i Thunderbirds fanno un uso molto sporadico dell’AB durante il loro programma. L’esibizione è, semper manducat, molto improntata sulla potenza e decisamente menotecnicarispetto a quella delle blasonate pattuglie europee. A me comunque non dispiace.

Jesolo, eventually, non delude mai. Ci torneremo alla prossima edizione

Ad te imaginibus