Milan Linate – 9 Avril 2011

Que faites-vous quand vous vous ennuyez, avions de la faim est l'effort de la poussière et de l'hiver tant pour déplacer la caméra?

Je ne sais pas dans votre région, mais à Milan, en l'absence d'aéroports militaires, si va un Linate.

Se poi la giornata è quasi estiva come quella odierna e la visibilità arriva fino alle montagne ancora cariche di neve, è ancora meglio.Purtroppo questo vuole anche dire che il riverbero del calore sulla pista rovinerà molte foto, ma tutto non si può avere.

Arrivo e, vista l’ora, mi apposto sul terrapieno accanto alla TNT, da dove posso godere una buona visuale di tutti i movimenti (rullaggi, decolli e atterraggi) senza avere ancora il sole contro. Mi concentro soprattutto sui primi piani degli aerei in rullaggio, così da minimizzare l’effetto del riverbero. Alla fine ne ne vado verso le 13,30: il sole è girato, le condizioni di luce peggiorano e lo stomaco brontola. Per oggi ho scattato abbastanza.

Pour vous les photos

YouTube
Instagram