13 gennaio 2020 – Decimomannu

Il 2020 porta con se una ventata di novità ed attività per la base aerea di Decimomannu. La Base ha ospitato quattro F16 e 25 avieri del 510th Fighter Squadron del 31st Fighter Wing di Aviano, impegnati nell’esercitazione bilaterale Agile Combat Employment (ACE), il nuovo concetto operativo in via di sviluppo dall’USAF. Questo prevede la possibilità che le Forze Aeree operino in luoghi con diversi livelli di supporto rispetto alle Basi di provenienza, mantenendo la capacità di operare al massimo della potenza.
Inoltre, con queste esercitazioni, si addestrano gli specialisti di Forze Aeree partner ad operare sui velivoli Americani, per migliorarne l’interoperabilità. Parte dell’esercitazione è stata dedicata agli Avieri che praticavano degli ICT (Integrated Combat Turns): in pratica rifornivano di armi e carburante gli F 16 mentre il motore era in moto. Successivamente gli aeroplani ridecollavano e, dopo aver compiuto la loro missione, rientravano alla Base madre di Aviano.

Una grande opportunità per il personale del 510th e per quello dell’Aeronautica Militare presente in base, di perfezionare ed affinare competenze operative e tattiche. 

L’esercitazione si é conclusa nel migliore dei modi, grazie anche alle condizioni meteo favorevoli come di solito avviene nell’isola.

Grazie al nostro fotografo Robero Zanda, abbiamo la possibilità di mostrarvi qualche foto dell’arrivo degli F 16C dei Buzzards sull’aeroporto sardo

YouTube
Instagram