Aviano Air Force Base – 21 مئی 2021

سے 13 کرنے کے لئے 21 maggio si è svolta nei cieli del mare Adriatico l’esercitazione Astral Knight 2021.
ایسٹرل نائٹ 2021 è un’esercitazione multinazionale congiunta che coinvolge aviatori, soldati e marinai di Albania, Croazia, یونان, اٹلی, Slovenia e Stati Uniti.

L’esercitazione integrata di difesa aerea e missilistica si è concentrata sulla difesa del terreno e l‘addestramento ha comportato una combinazione di operazioni di volo e scenari assistiti da computer.

Alle manovre hanno partecipato F-15E Strike Eagle, F 16 Fighting Falcon e HH-60 Pave Hawk della US Air Force; F 35A Lightning II dell’Aeronautica Militare Italiana; F-16 Fighting Falcon ed Emb-145 Erieye dell’Aeronautica Militare EllenicaMiG-21 BisD / UMD croati.

Questo evento mira a migliorare l’integrazione di comando e controllo, il coordinamento e l’interoperabilità delle capacità aeree, terrestri e marittime e le operazioni di sovrapposizione nell’impresa integrata di difesa aerea e missilistica.

Naturalmente la Base di Aviano è stata una delle più impegnate con gli aerei del 31st Fighter Wing che vi stazionano. میں 2 Fighter Squadron residenti (il 510thFightinBuzzardse il 555th “ٹرپل نکل”) hanno impegnato tutto il potenziale dei loro F 16CG.
Finalmente la pandemia mondiale sta allentando un pola morsa e questo ci ha permesso, nell’ultimo giorno di operazioni, di appostarci all’esterno delle reti della grande Base dell’USAF.
Abbiamo così potuto riprendere le operazioni di decollo e atterraggio degli aeroplani che partecipavano all’esercitazione.
I Viper erano quasi tutti equipaggiati con 2 AMRAAM alle tips, 1 singolo AIM 9X al pilone esterno dx e un pod ACMI a sx, oltre ai 2 ٹینکس subalari. Inoltre avevano 1 ALQ 131 ventrale e il pod Sniper a dx della presa d’aria. Almeno 1 esemplare è andato in volo con il pod ALQ 167 al posto dell’ALQ 131.
Durante la giornata hanno fatto la loro comparsa anche 3 HH-60G Pave Hawk del 56th Rescue Squadron residente, 1 C 130J Hercules di Ramstein, 2 F 35A dell’Aeronautica Militare (fra cui lo special color 32-13 con la nuova aquila che adorna la deriva destra) اور, particolarmente apprezzato, un C 130H Hercules delle Regie Forze Aeree del Marocco nella sua elegantissima livrea a 2 toni di sabbia.

Il meteo purtroppo, pur soleggiato, non è stato granché, con pesanti velature che hanno condizionato fortemente l’esposizione delle fotocamere. Il sole a picco e il grigio imperante delle livree della quasi totalità dei soggetti non aiutava certamente.
آخر میں, تاہم, una grande giornata: vedere finalmente, in poche ore, 17 F 16, 2 F 35, 2 سی 130 اور 3 ہز ہائی نیس 60 risolleva proprio il morale. Speriamo che nel prossimo futuro queste esperienze possano moltiplicarsi.

آپ تصاویر

بذریعہ Fabio کے Tognolo