31 maggio 2014 – Aeroporto di Locarno (CH)

Quest’anno ricorrono 2 importanti anniversari: i 100 anni dell’Aviazione Svizzera e i 75 anni dell’aeroporto di Locarno.

Per festeggiare degnamente questi ricorrenze, la Base aerea di Locarno e la Direzione dell’aeroporto cantonale hanno organizzato una serie di eventi, durati complessivamente 12 giorni, che sono culminati con 2 grandi Air Show.

Aviation Spotter ha partecipato alla prima delle 2 giornate.

L’evento, organizzato molto bene, prevedeva un programma molto denso, con i voli che si succedevano, quasi senza soluzione di continuità, dalle 10,00 alle 17,00.

Tutte le varie forme di volo erano rappresentate: dall’uomo volante al volo a vela, dagli elicotteri ai jet militari, dai grandi aerei da trasporto a elica ai moderni Jetliner, dai potenti Warbirds alle Pattuglie Acrobatiche.

Fin dal primo mattino il sedime è stato preso d’assalto dagli appassionati e dai curiosi. Sicuramente si è rivelata vincente l’idea di rendere gratuito sia il parcheggio che l’ingresso nell’aeroporto. In questo modo anche le famiglie, più o meno numerose, sono state favorite. La cultura aeronautica si alimenta anche così.

Particolarmente interessanti ed entusiasmanti sono stati i voli dei Warbirds: non è così comune vedere insieme alcuni dei più potenti caccia a pistoni della 2ª Guerra Mondiale, letteralmente tirati a lucido, che addirittura rullano rombando a pochi metri dalle transenne.

In definitiva un Air Show veramente bello, organizzatissimo, con presenze importanti, valorizzato da una splendida giornata. Decisamente un antipasto corposo, in attesa della grande manifestazione aerea di Payerne, a settembre, quando la Svizzera festeggerà il Centenario della sua Aeronautica con quella che, molto probabilmente, sarà la Manifestazione Aerea europea più importante del 2014.

Godetevi ora le foto

YouTube
Instagram